slider_knoten1.jpgslider_pfeile1.jpgslider_puzzle1.jpgslider_sprechblasen1.jpg

Home

HEVE – Atteggiamenti difficili negli adulti con problemi cognitivi presso le istituzioni della Svizzera nel settore dei disabili

Gli atteggiamenti difficili così come le aggressioni nei confronti di se stessi e degli altri oppure i danneggiamenti di cose sono un argomento attuale in molte istituzioni per adulti con problemi cognitivi in Svizzera.

Il progetto di ricerca HEVE viene condotto tra il 2018 e il 2020 presso la Scuola universitaria per il lavoro sociale FHNW e la scuola universitaria di Lucerna – Lavoro sociale con il sostegno del Fondo Nazionale Svizzero. Nel quadro di questo progetto si intende ricavare dati rappresentativi in merito agli atteggiamenti difficili presso le istituzioni della Svizzera nel settore dei disabili. Oltre ai dati sulla frequenza e alle forme degli atteggiamenti difficili, attraverso l’impianto multiprospettico del progetto si intende raccogliere dati sull’insorgere degli atteggiamenti difficili, sulla loro gestione e sulle loro conseguenze.  L’obiettivo è quello di sviluppare un modello di best practice ecosistemico.

Gli operatori interessati che lavorano presso le istituzioni del settore dei disabili possono rivolgersi alle responsabili del progetto (eva.bueschi@fhnw.ch, ).

Ogni istituzione partecipante è estremamente preziosa per il progetto e contribuisce in modo determinante a una gestione futura più appropriata degli atteggiamenti difficili dal punto di vista agogico.